VIAGGIO TRA I MANOSCRITTI E LIBRI ANTICHI DELLA PROVINCIA DI LATINA del 13/06/2015

CULTURA E SOCIETA' ATTRAVERSO LA STORIA DEI DOCUMENTI DELLA CAMPAGNA E MARITTIMA DAL XII AL XVII SECOLO-B.GO FAITI LATINA

VIAGGIO TRA I MANOSCRITTI E LIBRI ANTICHI DELLA PROVINCIA DI LATINA - VIAGGIO TRA I MANOSCRITTI E LIBRI ANTICHI DELLA PROVINCIA DI LATINA


La mostra realizzata da Loredana Fabozzi Presidente della C.A.P.IT. Provinciale di Latina ha promosso la storia e le tradizioni culturali della provincia di Latina, attraverso la valorizzazione e l’esposizione di documenti antichi provenienti da Enti Pubblici e Privati, archivi storici e biblioteche e Fondazioni non accessibili al pubblico. Pergamene, bolle papali, editti, cinquecentine, incunaboli e documenti che hanno raccontato la storia, la cultura e i costumi sociali di questo territorio: “Campagna e Marittima“. Un viaggio attraverso i documenti antichi per conoscere i personaggi illustri come i Caetani, Bonifacio VIII, Sisto V e le cittadine di Bassiano, Sermoneta, Sezze e Priverno. Secoli di storia a partire dal XII secolo fino ad arrivare al XVII secolo dal MedioEvo, all’Umanesimo con Aldo Manuzio e Giovanni Tarcagnota, i Borboni e il Regno di Napoli e i primi autori Romantici che passarono per l’antica via Appia. L'evento si è tenuto presso la sala dell'Oratorio della Parrocchia della Vergine del SS Rosario di Borgo Faiti (Latina), dal 12 giugno all 14 giugno, inoltre nel secondo giorno di mostra si è tenuto a cura del prof. Marco PALMA il seminario dal titolo: "Incunaboli di Siracusa. Il passaggio dal Libro incunabolo al Libro a stampa attraverso la descrizione di un Metodo di Cataogazione degli incunaboli di Siracusa".